Bessude

Sassari, consegna lauree in piazza

Per il quarto anno consecutivo i neo dottori dell'Università di Sassari riceveranno gli attestati di laurea in piazza, con una cerimonia pubblica che coinvolgerà l'intera città. Venerdì 6 luglio, in piazza d'Italia, a partire dalle 18,30, davanti a una platea di duemila persone fra parenti e amici, seicento nuovi dottori saranno protagonisti della quarta edizione di 'Lauree in piazza'. Una festa che si concluderà con il tradizionale lancio in aria dei tocchi, presentata nella sede centrale dell'Ateneo dal rettore, Massimo Carpinelli. Durante la cerimonia sono previsti gli interventi del rettore, del sindaco di Sassari, Nicola Sanna, dell'arcivescovo Gianfranco Saba e del presidente del Consiglio regionale, Gianfranco Ganau. Quindi sarà assegnato un premio di 1.000 euro al laureato più meritevole dell'ateneo e altri 54 premi da 500 euro ciascuno ai neo dottori più bravi di ogni corso di laurea. Premi che sono finanziati con la raccolta di fondi del 5x1000. Dopo la consegna delle pergamene a tutti i 597 laureati, la manifestazione proseguirà con la musica del gruppo hip hop SugarShake, che si esibirà sul palco di piazza d'Italia a partire dalle 22. La manifestazione sarà trasmessa in diretta streaming sui canali social del laboratorio Reporters Tv e sul sito internet dell'Università.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie