Aggredisce ex cognato, 39enne arrestato

Ha colpito più volte l'ex cognato con un paio di forbici, ferendolo alla schiena e all'addome. Un 39enne sassarese è stato arrestato ieri a tarda sera dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio. I militari della Compagnia di Sassari, guidati dal maggiore Fabio Melci, sono intervenuti in via Gramsci dove era stata segnalata una lite per strada fra due persone. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto hanno trovato un giovane a terra, sanguinante, con ferite alla schiena e alla pancia. Il ragazzo ha raccontato di essere stato aggredito dal suo ex cognato. I militari della Stazione di Sassari si sono messi sulle tracce dell'aggressore e lo hanno rintracciato mentre, dopo essersi liberato dei vestiti sporchi di sangue, cercava di allontanarsi dalla sua abitazione. L'uomo è stato arrestato e si trova ora nel carcere di Bancali a diposizione dell'autorità giudiziaria. Il ferito, accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale Santissima Annunziata, è stato sottoposto a un intervento chirurgico per una perforazione di un polmone, causata da uno dei colpi di forbici.(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. Sardegna News
  3. SardiniaPost

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bessude

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...